LABORATORIO L’ALBERO GENEALOGICO CREATIVO – Con “SEMI yoga.arte.storie” a Bologna

Scrivere di sé e creatività, come cercare e incontrare i propri riferimenti. A febbraio 2020.


Di rado gli appartenenti ad una famiglia crescono sotto lo stesso tetto.

Richard Bach


Il nostro albero genealogico è molto più vasto di quel che testimoniano l’anagrafe o l’album di foto di famiglia. Oltre ad avi mai conosciuti, parenti espatriati e genitori che, a volte, avremmo barattato volentieri con chiunque altro, i rami del nostro albero ospitano schiere di mentori, geni o daimones come li chiamava Platone.

Sono gli artisti e le artiste, i personaggi e le personalità con cui siamo venut* a contatto nella nostra esistenza e che ci hanno profondamente ispirat*. Queste creature possono essere considerate a tutti gli effetti nostri parenti, anime che abbiamo amato, rispettato, ammirato… e da cui abbiamo ricevuto tanto, spesso attraverso le loro opere o il loro operato. 

La giornata di scrittura autobiografica sull’albero genealogico creativo ci porterà a riconoscere la nostra famiglia allargata e a rispecchiarci nei mentori che ci siamo scelt*. Il lavoro individuale, a coppie e di gruppo permetterà a ciascun* dei partecipanti di riconoscere la propria unicità per mettere a frutto i propri talenti nella vita di ogni giorno.


Quando:

Sabato 1 febbraio 2020 dalle 10 alle 18 con un’ora di pausa.


Dove:

Le Stanze, via Saragozza 103, Bologna


Numero di posti:

14


Costo:

85 euro per chi si iscrive entro il 20 dicembre
105 euro per iscrizioni successive


Info e iscrizioni:

semiyogaartestorie.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *