CORSO WRITING LIFE: scrivere di sé, oltre l’autobiografia – Da settembre

Corso online sulla scrittura autobiografica per Scuola Holden.

Scriva, scriva! Vedrà come arriverà a vedersi intero.
Dottor S., La coscienza di Zeno

I motivi per guardarsi allo specchio e scrivere di sé sono moltissimi, proprio come i risultati a cui può portare: c’è chi tiene un diario da non condividere, chi scrive lettere per un destinatario preciso, chi vuole scrivere le memorie di famiglia e chi sceglie l’autofiction, dove la vita è il punto di partenza per sconfinare nell’invenzione.

Più che un genere letterario, scrivere di sé è un approccio al gesto della scrittura: raccontare partendo da se stessi e abbracciando quello che ci circonda. Paesaggi, oggetti, antenati, quotidianità, sogni da fermare in una pagina o eventi indimenticabili, rielaborati in un racconto autobiografico o nell’incipit di un memoir. È un viaggio dentro e attraverso se stessi, dove mettersi in gioco in prima persona (letteralmente) per rivalutare il passato, guardare con consapevolezza il presente e affidarsi al futuro.

Durante le lezioni ci saranno momenti di gioco, ricerca, lettura, confronto, editing, sperimentazione e tanta scrittura, in cui proverai strumenti nuovi lavorando sui tuoi testi e ragionando su quelli degli altri. Ti troverai a riflettere sull’uso di una struttura e contemporaneamente sull’esperienza di vita di qualcuno che non hai mai incontrato, ma in cui ti rispecchi.

Writing Life ha un andamento strano. Si comincia perché si vuole raccontare la propria vita e alla fine ci si ritrova in tante vite. Aveva ragione Cesare Zavattini:

L’autobiografismo affrontato sul serio è uno dei pochi modi rimastici per conoscere gli altri.

Il corso online si svolgerà da settembre a dicembre 2019.
Tutte le info qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *